informativa sui cookies

FONTI RINNOVABILI

Le fonti energetiche rinnovabili come il SOLE, il VENTO e le BIOMASSE sono un modo sostenibile e a basso impatto per fornire energia all'edificio. L'uso di fonti energetiche rinnovabili consente un triplice vantaggio: energetico, ambientale, economico.

Energia Solare Termica

Un pannello Solare Termico è un dispositivo che intercetta l'energia radiante del sole e la converte in energia termica sotto forma di acqua calda.

La temperatura dell'acqua calda prodotta è variabile in funzione delle caratteristiche tecniche del pannello e delle condizioni meteorologiche.

Principali usi dell'acqua calda solare:

- Aqcqua calda per usi sanitari

- Riscaldamento invernale edificio

- Riscaldamento inv./est. piscina

Tipologie di pannello solare più diffuse:

- Collettori a piastra piana, mediamente più economici e meno efficienti

- Collettori a tubo sottovuoto, mediamente più costosi e più efficienti

Energia Solare Fotovoltaica

La tecnologia Solare Fotovoltaica è basata sull'effetto fotoelettrico.

L'effetto fotovoltaico avviene all'internodi una cella solare.
L'unione di più celle forma un pannello solare.

Un impianto fotovoltaico è costituito da una serie di pannelli e da un inverter.

L'inverter è un dispositivo che trasforma la corrente continua a 12V in uscita dal pannello in corrente alternata a 220V in ingressoall'impianto elettrico domestico.

L'efficienza di un pannello fotovoltaico è data dal rapporto tra l'energia solare in ingresso e l'energia elettrica in uscita.

- I pannelli commerciali hanno efficienza fino a 20%

- I pannelli sperimentali hanno efficienza fino a 40%

Caldaie a biomasse

Le biomasse sono disponibili come combustibile per caldaie per edifici residenziali sotto forma di ciocchi, cippato e pellet.
Esse costituiscono una alternativa sostenibile ai combustibili fossili.

Ciocchi

I ciocchi sono la forma tradizionale con cui vengono alimentati camini e stufe. E' richiesto il caricamento manuale, e questo impedisce l'automazione dei dispositivi.

Cippato

Il cippato viene prodotto triturando il legno fino ad ottenere cip della dimensione di qualche centimetro.

Pellet

Il pellet viene prodotto essiccando la segatura di legno e successivamente compattandola in cilindretti aventi diametro di qualche millimetro.

La cippatura e la pallettizzazione del legno ne consentono lo stoccaggio in silos e il caricamento automatico in caldaia.